Video Ricetta Amaretti morbidi di Gavi e Voltaggio

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

350 g  farina di mandorle o di mandorle pelate
50 g  mandorle amare (o una fiala di aroma di mandorla e altri 50gr di mandorle)
300 g zucchero
100 g  albume
5 g  bicarbonato
Precisazioni-Potete usare mandorle e farina insieme purché il totale sia  350gr
Se non trovate le mandorle amare usate una fiala di aroma mandorla e compensate il peso con 50 gr di mandorle o di farina di mandorle.

Aggiungi ai preferiti

[userpro_bookmark width="100%"]

Video Ricetta Amaretti morbidi di Gavi e Voltaggio

Ingredienti

  • Precisazioni-Potete usare mandorle e farina insieme purché il totale sia  350gr

  • Se non trovate le mandorle amare usate una fiala di aroma mandorla e compensate il peso con 50 gr di mandorle o di farina di mandorle.

Istruzioni

Ciao sono Angelo di VivaLaFocaccia e oggi vediamo la ricetta per fare i tipici Amaretti morbidi di Gavi e Voltaggio.

Dopo avere tentato alcune ricette in rete ho provato questa che mi ha dato una fan di VivaLaFocaccia, Pinuccia che ringrazio tantissimo.

Inoltre per il video voglio ringraziare un cameraman d’eccezione ..Stefano Cannatà che mi ha aiutato visto che il mio polso dopo la frattura non è ancora al 100%.

Video Ricetta Amaretti morbidi di Gavi e Voltaggio

Passaggi

1
Fatto

Frullare le mandorle amare con lo zucchero e la farina di mandorle.

(se non usate mandorle intere e mandorle amare potete non usare il frullatore)

2
Fatto

Portare il tutto in una ciotola

3
Fatto

Aggiungere il bicarbonato

4
Fatto

Aggiungere gli albumi

5
Fatto

impastare fino a che le uova vengono assorbite

6
Fatto

e l'impasto risulta omogeneo

7
Fatto

Formare delle palline di circa 25gr  passarle nello zucchero a velo e riporle su di una teglia con la carta forno

8
Fatto

Lasciare riposare fino al giorno dopo in un luogo riparato

9
Fatto

Il giorno dopo pizzicare le palline con tre dita per dare la classica forma

10
Fatto

In dettaglio

11
Fatto

Cuocere a 180°-190° in forno statico già caldo per 10-15 minuti.

12
Fatto

Quando gli amaretti hanno appena preso colore nelle spaccature sfornare e mettere a raffreddare su una griglia

13
Fatto

Gli amaretti avranno gusto e consistenza migliore quando saranno ben freddi e dopo qualche ora.

Ciao e alla prossima Ricetta Angelo

Recensioni Ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, utilizza il modulo qui sotto per scriverne una

Scrivi la tua recensione

Video Ricetta dei Biscotti della Nonna
precedente
Video Ricetta dei Biscotti della Nonna
Video Ricetta Torta alle Ciliegie Estiva
prossima
Video Ricetta Torta alle Ciliegie Estiva
Subscribe
Notify of
guest
40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Rita Quattroni

buonissimi assolutamente da fare …grazie per la ricett

Annamaria Agosti

Eccomi!! Buonissimi!!! Grazie per la ricetta strepitosa!!!

sandro

dopo la prima volta che erano venuti benissimo e buonissimi, le volte successive si afflosciano e diventano delle polpettine piatte, non belle a vedersi, ancorchè buonissime. Mi sembra di non aver cambiato niente, l’ultima volta ho aperto due o tre volte il forno per lasciar andar via l’umidità, mi sembra… Read more »

sandro

grazie della risposta e di tutte le ricette fantastiche! adesso, com’è normale visto il periodo, attacco con i quattro pandolciper i 4 figli!

Loredana

Non dico ottimi….di più grazie di condividere le ricette

claudio

ciao, il bicarbonato sarebbe l’ammoniaca?

alessandra

mmmhh belli e buoni da provare

40
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x