Video Ricetta Baguette

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

340 g Acqua
480 g Farina Tipo 0
6 g Lievito di Birra Fresco o 2 g di lievito di birra secco (liofilizzato)
6-8 g Sale

Video Ricetta Baguette

Ingredienti

Istruzioni

Ecco la Video Ricetta Baguette di VivaLaFocaccia. Per venire incontro alle esigenze degli appassionati che non hanno l’impastatrice, sono sempre alla ricerca di ricette facili con impasto a mano come quella della ciabatta a lievitazione lenta, quella lievitazione veloce, il pane alla birra, il pane tipo cafone, il pane casereccio semplice e veloce, ed altre ricette che trovate in quest’altra pagina.

Nei giorni scorsi sono capitato sulle pagine di Arthur King ed ho trovato questa ricetta per le Baguette facili con un impasto a mano di circa 5 minuti e lievitazione lunga in frigo. Le ho provate e sono venute molto bene, cosi’ ne ho fatto una video ricetta.

Con queste quantita’ potete fare 2 baguette piu’ grosse o 3 piu’ piccole a seconda delle esigenze.

Video Ricetta Baguette

Attrezzatura

Passaggi

1
Fatto

Sciogliete il lievito nell'acqua a temperatura ambiente

2
Fatto

Tenete da parte 30-40 grammi farina, ed aggiungete il resto della farina all'impasto

3
Fatto

Iniziate a mescolare

4
Fatto

Aggiungete il sale e continuate a mescolare per circa 2 minuti

5
Fatto

Quando la farina e' stata assorbita, prendete un po' della farina che avete tenuto da parte e spolverate il tavolo di lavoro

6
Fatto

Rovesciate l'impasto sul tavolo di lavoro

7
Fatto

Spolveratevi le mani di farina

8
Fatto

Impastate a mano aggiungendo poco alla volta la farina che avevate messo da parte fino al completo assorbimento (circa 5 minuti)

9
Fatto

Otterrete un impasto di media consistenza e non completamente liscio.

10
Fatto

Mettetelo in un contenitore con il fondo coperto di farina

11
Fatto
2 ore

Coprite con un coperchio o con un telo e mettete a lievitare per 2 ore al riparo da spifferi d'aria (se possibile intorno ai 25° C).

12
Fatto

Io l'ho messo nel forno spento con la luce accesa

13
Fatto

Dopo due ore, l'impasto dovrebbe piu' o meno raddoppiare di volume come in questa immagine

14
Fatto

Richiudete il coperchio e mettetelo in frigo. Si', avete capito bene, in frigo.

15
Fatto

Lasciatelo riposare in frigo per tutta la notte, fino a 7 giorni. Piu' giorni riposa in frigo e piu' acquistera' un gusto intenso.

16
Fatto

Tirate fuori l'impasto dal frigo

17
Fatto

Rovesciatelo sul tavolo di lavoro senza stropicciarlo

18
Fatto

Dividete l'impasto in tre parti uguali per ottenere 3 piccole baguette, o in due parti per ottenere 2 baguette di dimensione maggiore.

19
Fatto

Schiacciate la pasta e ripiegatela su se stessa due volte usando le dita per sigillare lo strato superiore su quello inferione come mostrato nel video ed in queste foto

20
Fatto

La doppia piega dara' forza alla pasta e migliorera' la forma finale delle baguette

21
Fatto

Arrotolate la baguette con il palmo delle mani allungandola fino a circa 32 cm se avete diviso la pasta in 3, e 35 cm se l'avete divisa in due

22
Fatto

Adagiate le baguette su una teglia (coperta da carta forno) a distanza di 5-8 cm l'una dall'altra

23
Fatto

Coprite con un telo e lasciate lievitare circa 90 minuti (anche 2 ore a seconda della temperatura)

24
Fatto

Utilizzando una lametta da barba o un coltello affilatissimo, effettuate 3-4 tagli obliqui su ogni baguette senza schiacciare troppo per non rovinare la lievitazione.

25
Fatto

Spruzzate la superficie delle baguete con acqua tiepida

26
Fatto

Infornate a forno gia' caldo (220c)

27
Fatto

Cuocete a 220 c per 20-25 minuti se avete fatto 3 baguette, o per 25-30 minuti se ne avete fatte due

28
Fatto

Negli ultimi 5 minuti di cottura potete capovolgere le baguette in modo che asciughino bene anche sotto, oppure alzarle da un lato ed appoggiarle sul bordo della teglia compe inquesta immagine

29
Fatto

Ecco le baguette dopo la cottura

30
Fatto

Io le ho cotte un po' troppo questa volta.

31
Fatto

Ecco l'alveatura

precedente
Come Riattivare il Lievito Naturale Vecchio
Video Ricetta Tiramisù Veloce - Le Ricette di VivaLaFocaccia
prossima
Video Ricetta Tiramisù Veloce

144
Rispondi

avatar
70 Comment threads
74 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
60 Comment authors
Lisa ZordanAngelaErmanno ColombiniFiorellaMassimo Recent comment authors
  Subscribe  
newest oldest most voted
Notify of
valerio
Ospite
valerio

ciao, e complimenti per il tuo magnifico blog ! Vorrei provare le tue baguettes, ma sono allergica al lievito di birra e devo usare per forza il lievito madre. Puoi per favore indicarmi la quantità da usare ?
Grazie mille in anticipo e mille auguri di Buon Anno nuovo !!!!!!

Sibilla

Valentina
Ospite
Valentina

Ciao, te l’avranno già detto in tanti, ma trovo irresistibile la tua comunicativa e coinvolgente la tua passione – che è anche la mia – per l’arte bianca, resa così “domestica” e possibile per chi non è dotato di strumentazione professionale.
Per ora riscuoto enorme successo con la ciabatta a lievitazione naturale, vorrei fare molto di più ma manca il tempo!
Mi piacerebbe avere qualche ricetta che preveda l’uso di farine alternative per far contento anche mio cognato, intollerante al glutine (grandissima sfortuna, a parer mio!).
Ti ringrazio davvero tanto e continua così, sei un grande!
Valentina

sergito
Member
sergito

sei sempre un grande Vittorio….le farò!!!!!!!!

Laura
Ospite
Laura

Ciao Vittorio, grande come sempre. Grazie per questa nuova ricetta, l’impastatrice è ancora un sogno per me, ma la lievitazione lenta mi è di grande aiuto da quando l’ho scoperta nella tua ricetta della pizza. Ho cominciato per ragioni di tempo, non sempre riesco subito a cuocere, e la permanenza in frigo mi dà più occasioni, l’ho usata anche per la focaccia e una volta per il pane e mi sono accorta che il sapore migliora di parecchio quindi ora è diventata un’abitudine, di solito impasto la sera dopo il lavoro, faccio lievitare al raddoppio e metto in frigo in… Read more »

A Tuscan foodie in America
Ospite

Salve, so che in passato ti sei detto non troppo convinto delle ricette no-knead. Volevo chiederti se hai provato a fare le due ricette della focaccia no-knead che Jim Lahey ha nel suo libro. Una e’ con la patata nell’impasto, che da’ una mollica morbida, l’altra – a lievitazione piu’ lunga – e’ senza patata, ed e’ piu’ simile alla focaccia che si trova sulla costa da Sarzana a Livorno, direi. Se vuoi ti passo le ricette.

elena
Ospite
elena

Ciao Vittorio,ti seguo sempre silente.Mi piace il tuo blog,e i tuoi video sono fantastici.Complimenti.
Elena

Conceicao de souza
Ospite
Conceicao de souza

Bravo Vitorio , sto cercando fare il lievito naturale ! In Brasile non è facile trovare la farina O. Abbiamo la farina 1, cerco di fare il cambiamento.
Sto imparando italiano, scusa si ho fatto errori,
Grazie mille , il blog è cosi bello
Un bello 2012 per tutti
Conceição de souza

Rita
Ospite
Rita

Ciao Vittorio, vorrei dirti che presto proverò quest’altro tuo magnifico pane…….purtroppo però mi hanno diagnosticato la celiachia e da circa 48 ore ho intrapreso questo cambiamento radicale di stile di vita, che ti assicuro, per il momento non è assolutamente facile…. Proprio adesso che grazie a te avevo imparato a fare pane, focacce, pizze da far gridare al miracolo 🙂 Ora mi devo districare tra farine di riso, di mais…….boh non so neanche da che parte iniziare….però se arriverò a qualche risultato almeno decente, te lo farò sapere e se qualcuno potrà essere interessato (magari qualche celiaco che segue il… Read more »

Monica
Member
Monica

@Rita, mia cognata è nella tua stessa situazione, se condividi qualche ricetta posso provare a fargliela. Grazie, in bocca a lupo.