Video Ricetta del Pane Croccante Casereccio

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

310g Acqua
15g Lievito di Birra (oppure 5-7 g di Lievito secco)
9 g Sale
380g-410g Farina tipo 00 di media forza w200

Video Ricetta del Pane Croccante Casereccio

Ingredienti

Istruzioni

Ecco un’altra ricetta del Pane Croccante Casereccio semplice che non richiede l’uso dell’impastatrice. L’ho trovata su questo sito in inglese che ringrazio. Questo pane ha una lievitazione in due parti. La prima a temperatura ambiente, le seconda in frigo. La seconda lievitazione può’ durare dalle 2 ore fino ad alcuni giorni. Più’ tempo sta in frigo e più’ il pane prende un sapore acido. Fate voi a seconda dei gusti. La crosta rimane molto croccante con interno gommoso.

Video Ricetta del Pane Croccante Fatto in Casa

Attrezzature

Passaggi

1
Fatto

Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida (30° C), aggiungete meta' della farina, il sale

2
Fatto

Aggiungete a poco a poco la farina rimanente e mescolate per circa 5 minuti.

3
Fatto

L'impasto risulterà' piuttosto grezzo.

4
Fatto

Mettete in un contenitore piuttosto grosso (l'impasto raddoppierà o triplicherà di volume)

Coprite e lasciate lievitare 2 ore a temperatura ambiente ( o nel forno spento con la luce accesa)

5
Fatto

Tenete l'impasto ben coperto e mettete in frigo per 2 ore fino a 2-3 giorni. Piu' lo lasciate in frigo e piu' prendera' un sapore piu' acido.

6
Fatto

Tirate fuori dal frigo e rovesciate l'impasto sul tavolo di lavoro

Date un paio di pieghe alla pasta

7
Fatto

Formate una palla (potete anche formare un filone se preferite)

8
Fatto

Mettete su una pala o in una teglia su un foglio di carta forno

9
Fatto

Coprite e lasciate lievitare 60 minuti (meglio se a 25°-30°C )

10
Fatto

Preriscaldate il forno a 220°-230°C

11
Fatto

Mettete in forno una teglia larga con 250 ml di acqua

12
Fatto

Incidete la pagnotta con una lama affilata

13
Fatto

Cuocete a 220°-230° C per 30-40 minuti.

14
Fatto

Dopo 20 minuti controllate il pane e se vi prende troppo colore copritelo con un foglio di stagnola

15
Fatto

Spettacolo!!

Video Ricetta Pane Casereccio Veloce - Le Ricette di VivaLaFocaccia
precedente
Video Ricetta Pane Casereccio Veloce
Video Ricetta delle Rosette Soffiate - Le Ricette di VivaLaFocaccia
prossima
Video Ricetta delle Rosette Soffiate

216
Rispondi

avatar
97 Comment threads
119 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
90 Comment authors
Lorenzo CiacciaviccaAnna Maria CottonefabryfabryLinda Recent comment authors
  Subscribe  
newest oldest most voted
Notify of
paolo
Ospite
paolo

wow…..lo faccio e ti faccio sapere il risultato! grazie

Carlo Padula
Ospite
Carlo Padula

domani lo provo!!!!

valeria
Ospite
valeria

si potrebbe vedere come esce all’interno??
lo taglieresti a fettine la prossima volta???ciao
valeria
p.s.: sei sempre un grande!!

vittorio_viarengo868333048
Member
vittorio_viarengo868333048

Fatto. Guarda le foto – Vittorio

Michele
Ospite
Michele

Ciao Vittorio.

In che modalità normalmente usi il forno?
Ventilato, Statico, Grill ……

Grazie
Mike

monica
Ospite
monica

Grazie! la proverò senz’altro!
Nel frattempo ho una richiesta: mi piacerebbe che elaborassi qualche ricetta per pane e pizza fatti con FARINA INTEGRALE.
Cerco da tempo, infatti, ma senza successo, di ottenere un buon pane integrale come quello del panificio…
buona settimana!!

pappi
Member
pappi

ciao Vittorio è un sacco di tempo che ti seguo,e fare il pane con le tue video ricette è un divertimento per me e per le mie due figlie.
volevo farti una domanda,ho notato che quando copri l’impasto lo fai di solito con un panno asciutto,è sbagliato farlo con un panno umido? e come mai alcune volte invece copri con pellicola trasparente?
ciao grazie
e come sempre
un saluto dall’italia…..

vittorio_viarengo868333048
Member
vittorio_viarengo868333048

ipende dalla ricetta e dall’ambiente. Uso la pellicola trasparente quando voglio evitare che si formi la pelle/crosta sulla pasta. Vittorio

Elia
Ospite

Complimenti è un’ottima ricetta!!grazie
un saluto da pavia!!

Antonella
Ospite
Antonella

Ciao Vittorio,
sono capitata per caso su questo tuo bellissimo blog.
Leggendo ho capito che vivi lontano, negli Usa. Beh, non so…mi è venuto un groppo alla gola!
Io son ligure come te, e come te sono attaccata alle “nostre” belle tradizioni, alla nostra terra!
Pensandoci, se dovessi spostarmi da qua…lo farei, d’altra parte, è “casa” dove c’è la mia famiglia, ma
sarebbe un dispiacere enorme….capisco quindi, ancor di piu’ il mantenere vivo questo tuo grande patrimonio “culinario” attraverso questo interessantissimo blog!
Ed ora vado a leggermi le tue ricette!!!
Grazie!
Antonella

P.S: (non c’è Natale senza pandolce! :))))