Video Ricetta Paste di Meliga di Davide

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

200 g farina 00
200 g farina di mais giallo (farina polenta)
180 g burro
125 g zucchero
2 uova intere
4 g lievito baking per torte
1 baccello di vaniglia Bourbon (solo l’interno)
2 g sale

Video Ricetta Paste di Meliga di Davide

Ingredienti

Istruzioni

Ecco la Video Ricetta Paste di Meliga, un’altra ricetta di Davide Bugni che si sta preparando ad aprire un suo Blog e nel frattempo ci onora della sua collaborazione con tanto di video dettagliato in stile VivaLaFocaccia e una padronanza del mezzo degna di un professionista.

(La Ricetta delle Paste di Meliga trae spunto da una ricetta di Luca Montersino)

foto-0

Come scrive Davide.. “Le Paste di Meliga sono buone a merenda, a colazione, con il latte, con il tea o, come da tradizione, inzuppate nel moscato o nello zabaione”.

Video Ricetta Paste di Meliga

 

Passaggi

1
Fatto

Preparare la parte asciutta: mescolare le due farine

2
Fatto

Aggiungere lievito alle farine e mescolare bene

3
Fatto

Incidere il baccello di vaniglia per estrarne i semi

4
Fatto

Mettere i semi della bacca di vaniglia nello zucchero da montare

5
Fatto

Montare zucchero più vaniglia con il burro ammorbidito tagliato a cubetti (deve venire una crema morbida o pomata), con una frusta elettrica

6
Fatto

Una volta montato tutto il burro e lo zucchero vanigliato, continuare a montare unendo le uova una alla volta

7
Fatto

Aggiungere il sale

8
Fatto

Unire la parte asciutta (farine e lievito) alla pomata di burro, zucchero e uova.

9
Fatto

Dopo 5 minuti riunire al centro della terrina l’impasto formando una palla ed è pronto

10
Fatto

Se formate i biscotti con un sac-à-poche lasciare riposare l’impasto 1 ora a temperatura ambiente

11
Fatto

Se formate i biscotti stendendo la sfoglia, lasciate riposare l’impasto 2 ore in frigo

12
Fatto

Per formatura biscotti con sac-à-poche: spalmare il fondo della teglia con burro

13
Fatto

Per formatura biscotti con sac-à-poche: incollare la carta forno sulla teglia imburrata

14
Fatto

Riempire il sac-à-poche con punta a stella di diametro 15 mm

15
Fatto

Premere e creare delle strisce di pasta lunghi circa 8 cm

16
Fatto

Se la pasta risulta troppo dura ammorbidirla con un goccio di acqua

17
Fatto

Staccare la pasta con le mani e richiudere le due estremità della striscia su se stessa formando le paste di meliga in cerchio.

18
Fatto

Spolverare bene di farina sopra e sotto e stendere una sfoglia alta 1 cm circa, con mattarello, senza fare troppa pressione.

19
Fatto

Se sentite che si appiccica, rispolverare di farina e girare la pasta.

20
Fatto

Tagliare con un bicchiere di diametro 5 cm delle rondelline

21
Fatto

Fare un foro centrale nelle rondelle con un dito (o il manico di un cucchiaino)

22
Fatto

 Infornare a forno già caldo a 180 °C per 15 minuti (forno statico)

23
Fatto

Sono venute davvero BENE!!! Che dite?? Colazione o merenda… PRONTE!!!

Ricetta Ciabatta di Farro
precedente
Ricetta Ciabatta di Farro con Prefermento
Ricetta Pane alle Olive Nere - Le Ricette di VivaLaFocaccia
prossima
Ricetta Pane alle Olive Nere

28
Rispondi

avatar
11 Comment threads
17 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
11 Comment authors
Daniela PratoDavide Bugnisua03Davide Bugnivivalafocaccia Recent comment authors
  Subscribe  
Notify of
Daniela Prato
Ospite
Daniela Prato

Salve a tutti, ricetta molto interessante.. ma si possono cuocere nel forno a legna,? Come,?? Grazie!!

sua03
Member
sua03

ho appena finito di provarle é sono venute spettacolari come sempre, complimentoni e grazie mille per le ottime ricette che ci mettete a disposizione. PS solo un appunto domanda, mi paiono un pó basse di zucchero, cioé al gusto mi sembrano poco dolci, ma potrebbe essere il mio palato o… Read more »

Davide Bugni
Ospite
Davide Bugni

Ciao. Ti ringrazio molto per averle provate e sono contento ti siano venute bene. Quelle comprate sono effettivamente molto dolci e siamo abituati a un livello di zucchero più alto. Tuttavia puoi aumentare la dose se ti piacciono più dolci. Attenzione però che se la aumenti troppo, vengono più dolci… Read more »

Jennifer
Ospite
Jennifer

Ciao! Completamenti ho appena provato questa fantastica ricetta e i biscotti sono venuti buonissimi!! Grazie mille!!

Davide Bugni
Member
Davide Bugni

Complimenti!! Che piacere mi fa vedere il tuo risultato.

figara
Member
figara

Ciao VIVALAFOCACCIA ,
siete insuperabili !! Buonissime le “le paste d’melia ” come le chiamiamo qui
nel Canavese …anche se io ho aggiunto una piccola grattatina di buccia di
limone e ho utilizzato il burro della Valle di Lanzo di pura mucca.
Buone , bravi !! alla prossima

Davide Bugni
Member
Davide Bugni

Grazie,
io avevo utilizzato per questa ricetta il burro di pura mucca della Valle Orco :):)
ciao

Paolo
Ospite
Paolo

Ho apprezzato oltre che copiato la ricetta. L’ho anche messa sul mio blog, citandone la fonte naturalmente. Spero che la cosa sia gradita.
Paolo

Davide Bugni
Member
Davide Bugni

La cosa è molto gradita da parte mia… sono contento ti piaccia la ricetta! Grazie… posta il link!!!
ciao Paolo