Schiacciata di Patate, la Video Ricetta

Condividi con i tuoi amici:

Oppure puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

600 g Acqua
600 g Farina 00
200 g Patate
7 g Sale
4 g Zucchero
25 g Lievito di Birra ( oppure 8 g di Lievito secco )

Schiacciata di Patate, la Video Ricetta

Ingredienti

Istruzioni

Tuscan Foodie del sito TuscanFoodie.com, mi ha mandato questa ricetta della Focaccia con le Patate che in Toscana chiamano la Schiacciata di Patate. Le foto della schiacciata che ho visto sul suo blog mi hanno convinto subito a provarla. L’ho fatto già un paio di volte. E’ una focaccia piuttosto semplice da fare senza impastatrice con una crosta croccantissima e l’interno morbido e gustoso. Ottima per fare dei panini con affettati vari. Trovate tutte le mie altre video ricette per fare la focaccia in casa cliccando qui.

Cliccate qui per vedere le foto deli lettori che hanno provato le mie ricette della focaccia e schiacciata fatta in casa. Ecco la video ricetta. Da provare.

Video Ricetta della Schiacciata di Patate

Per una teglia 33X40.

Usate questo foglio elettronico per calcolare gli ingredienti per teglie di dimensioni diverse

 

Passaggi

1
Fatto

Bollite le patate per circa 15 minuti, fino a quando non si spezzano facilmente con una forchetta. Cercate di non sprecare acqua durante la cottura per non alterare le proporzioni della ricetta

2
Fatto

Frullare il tutto per formare un pure' molto liquido.

3
Fatto

Lasciate raffreddare fino a quando la temperatura scende intorno ai 30° C (circa un'ora)

4
Fatto

Sciogliete il lievito e zucchero nell'acqua delle patate

5
Fatto

Aggiungete meta' della farina e mischiatela.

6
Fatto

Quando la farina e' stata assorbita, aggiungete il sale. In questo modo il sale non viene a diretto contatto con il lievito

7
Fatto

Mescolate bene

8
Fatto

Aggiungete la farina rimanente e mescolate

9
Fatto

Mescolate per 2-3 minuti fino a quando la farina non e' stata assorbita dall'impasto

10
Fatto

Oliate un contenitore

11
Fatto

Versate l'impasto nel contenitore. Questo deve essere grosso a sufficienza per contente più del doppio del volume dell'impasto.

12
Fatto

Coprite bene e mettete a lievitare ad una temperatura di circa 25° C per 2-3 ore o fino a quando la pasta non raddoppia di volume.

13
Fatto

Ecco come si presenta la pasta dopo la lievitazione

14
Fatto

E' un impasto molto idratato

15
Fatto

Oliate una teglia (se volete, potete usare il burro che impedisce alla focaccia di attaccarsi al fondo durante la cottura)

16
Fatto

Versate l'impasto sulla teglia cercando di non piegarlo

17
Fatto

Ungetevi le pani con dell'olio e stendete la pasta in modo uniforme

18
Fatto

Ecco come si presenta la focaccia dopo la stesura

19
Fatto

Cospargete bene un po' di olio extra vergine sulla superficie

20
Fatto

Imprimete i tradizionali buchi usando i polpastrelli delle dita

21
Fatto

Cospargete di sale grosso

22
Fatto

Lasciate lievitare a 25 c per circa 60 minuti

23
Fatto

Ecco come si presenta la focaccia dopo la seconda lievitazione

24
Fatto

Pre-riscaldate il forno a 200c

25
Fatto
20 - 30 minuti

cuocete la focaccia per 20-30 minuti a seconda del forno.

26
Fatto

Ecco come si presenta la focaccia una volta cotta

27
Fatto

Ecco l'alveolatura

Spettacolo. Alla prossima Video Ricetta!

Vittorio

Ricetta dei Croissant Sfogliati Fatti in Casa - Le Ricette di VivaLaFocaccia
precedente
Video Ricetta dei Croissant Sfogliati Fatti in Casa
Video Ricetta Focaccia Semplice - Le Ricette di VivaLaFocaccia
prossima
Video Ricetta Focaccia Semplice Senza Impastatrice

173
Rispondi

avatar
84 Comment threads
89 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
80 Comment authors
Roberto RobottiFrancesco LemmaprovokGab RiellaOscar Nastro Recent comment authors
  Subscribe  
newest oldest most voted
Notify of
Tuscan Foodie
Ospite

Bene Vittorio, sono contento ti sia piaciuta!

MomRenata
Member

Ciao, mi hanno indicato questo FANTASTICO blog.

Ho una domanda: DOVE TROVI IL LIEVITO DI BIRRA? Io mi trovo negli USA, quando ero in Italia facevo sempre il pane in casa ma qui non riesco a trovare il lievito di birra e non so come fare.

Grazie,
Renata

Solema
Ospite

Ti avevo fatto i complimenti sul post della rivista “Sale e Pepe”, ma è sparito!
Ti avevo anche chiesto il permesso di mettere il video dei cornetti da bar sul mio blog. Ho fatto questi cornetti e sono buonissimi. Avevo fatto anche il passo passo, ma dovendo lavorare e fotografare non rende molto l’idea.
Spero non sparisca anche questo commento!!!
Grazie

El Tano
Ospite
El Tano

Solitamente faccio una cosa simile presa dal sito della Lesaffre Italia, quella dei dadini di lievito di birra. Loro la chiamano Focaccia Genovese e mi viene molto buona. Questo è il link:
http://www.lesaffreitalia.it/pdf_ricette/focaccia.pdf
Appena ho tempo provo anche la tua versione.
Ciao Vittorio e grazie di tuttto!!

Fabio
Ospite
Fabio

Nei tuoi post per parli solo di farina 0 o doppio 0, ma mai della suo forza. Che forza dovrebbe avere la farina in questa ricetta?
Ciao e grazie.

Roberto
Ospite
Roberto

Fantastica! la devo provare, le dimensioni della teglia Vittorio?

Roberto
Ospite
Roberto

perdona la sbadataggine!! viste ok!>

kettyd71
Member
kettyd71

Per evitare errori: i 600gr di acqua sono quelli che usi per far bollire le patate, giusto?
Giovedì ho invitato dei miei amici e la vorrei provare…
Grazie

saraoceano
Member
saraoceano

Ciao sono Sara…. complimenti innanzitutto sei davvero bravissimo!!!!
volevo chiederti un parere,ho appena fatto il primo passaggio di questa focaccia ma l’impasto risulta un po più molle rispetto al tuo…….forse la farina che assorbe meno? Speriamo di riuscirla a lavorare lo stesso una volta che la devo mettere nella teglia.

Un’altra domanda…..se la dovessi cuocere il giorno dopo, posso metterla in frigo? e a che punto precisamente?

Grazie mille Sara